Assemblee Regionali Precedenti

Postato in Assemblea Regionale

 

VERBALE DELL’ASSEMBLEA REGIONALE MASCI PIEMONTE

 DEL GIORNO 17 MAGGIO 2009

 

Il giorno 17 maggio 2009 alle ore 9.00, presso il Collegio San Giuseppe, Corso Francia 15 a Rivoli  si è riunita, debitamente convocata, L’Assemblea Regionale 2009 del MASCI Piemonte, con il seguente programma:

 ·       Ore 09.00     Accoglienza e registrazione

 ·       Ore 09.30     Inizio assemblea con recita delle lodi

 §  Nomina Presidente e Segretario

 ·       Ore 09.45     Approvazione bilancio

 ·       Ore 10.00     Progetto “Torino 2010” Ostensione della Sindone e Via Francigena

 ·       Ore 10,30     Il nostro Polo

 ·       Ore 12.00     Santa Messa

 ·       Ore 13.00     Pranzo

·       Ore 14.30     Ripresa lavori

 Ore 15.30/16.00     Festa per il decennale

 Sono presenti 70 soci oltre a 14 soci rappresentati per delega.

 Gian Domenico (Rivoli 1) invita e guida l’Assemblea alla recita delle Lodi.

 Al termine il Segretario Regionale propone di nominare Presidente dell’Assemblea Gian Franco (Sempre Pronti – Buttigliera Alta) e Segretario Giorgio (Echi Lontani - Vercelli).

 L’Assemblea approva all’unanimità.

 Il Presidente da la parola a Mimma (Alessandria) per la l’illustrazione del Bilancio consuntivo (Allegato 1).

 Francesco (Rivoli 1) viene nominato scrutatore.

 Il Bilancio, messo ai voti, viene approvato all’unanimità.

 Si passa ora ad illustrare il Bilancio preventivo (Allegato 2)

 Al termine si apre una breve discussione:

 Alessandro (Stella Polare) chiede se non sia possibile essere più precisi nel calcolo del ristorno quote del censimento;

 Mario (Leumann) si domanda se tutte le Comunità sono avvisate della quota “borsa viaggi” e quante sono quelle in ritardo con i pagamenti. Mimma risponde che tutte le comunità sono perfettamente edotte su detta quota e che solo una risulta essere in ritardo con i versamenti;

 Maria Grazia (Rivoli 1) in fin dei conti è solo un bilancio preventivo quindi le cifre non possono essere più di tanto precise;

Mauro chiude la discussione ricordando l’importanza del preventivo specie per eventuali spese future, oltre al fatto che viene richiesto dal Nazionale. Comunque non vi sono particolari problemi visto che risulta essere attivo.

 Quindi viene messo in votazione anche il Bilancio preventivo che viene approvato all’unanimità.

 Si passa ora alla trattazione del tema “La fragilità umana” titolo del nostro polo di eccellenza.

 Il Presidente dell’Assemblea da la parola ai relatori esterni ivi convenuti:

 ·       Guido Tallone – Sindaco di Rivoli;

 ·       Leopoldo Grosso – Vice Presidente del Gruppo Abele;

 ·       Don Giovanni Isonni – Parroco di Rivoli.

 Le sintesi dei loro interventi sono allegati al presente verbale (Allegati 3 – 4 – 5).

 Il Presidente dell’Assemblea invita ora alla trattazione del tema Progetto “Torino 2010 Ostensione della Sindone”.

 A tal fine prende la parola Bruno che spiega il tipo di servizio che verrà offerto ai pellegrini  e che verrà svolto dalle organizzazioni come il MASCI.

 Sono 4 i tipi di servizio da svolgersi tra il 10/4 ed il 23/5 2010:

 1.     Al Duomo e dintorni;

 2.     Nelle chiese del centro;

 3.     Aiuto agli ammalati;

 4.     Presso Museo della Sindone.

 Occorrono almeno 3000 volontari (ora sono circa 1800).

 Ad ottobre e novembre verranno istituiti dei corsi formativi per tutti coloro che saranno impiegati.

 Il Segretario Regionale comunica che a coordinare le Comunità del MASCI Piemonte sarà Maurizio (Torino 3) al quale occorre rivolgersi per qualsiasi informazione o comunicazione inerente l’evento.

 Esiste inoltre un sito internet per informarsi: www.sindone.org.

 Essendo ormai le ore 12.15 l’Assemblea viene sospesa per la celebrazione della S. Messa.

 Al termine inizia il pranzo servito dai ragazzi del Clan Rivoli 1.

 Ore 14.45 ripresa lavori.

 Viene data la parola a Maria Grazia (Echi Lontani - Vercelli) che ringrazia, anche a nome di Marina, tutte le Comunità per quanto prodotto in merito al tema del nostro Polo. Tutto il materiale raccolto ci ha consentito di produrre, sinora, un documento che ormai supera le 30 pagine. Si propone quindi di porre un limite temporale alla raccolta di altri contributi onde consentire di assemblare il tutto e di:

 ·       Stamparne una copia da consegnare ad ogni Regione durante il Sinodo di ottobre;

 ·       Realizzare un indice “sintesi” da sistemare su un cartellone da esporre;

 ·       Metterlo a disposizione sul nostro sito regionale www.mascipiemonte.it

 ·       Farli pubblicare sul sito nazionale www.masci.it

 Al termine dell’esposizione si apre un breve dibattito:

 Mauro (Seg. Reg.) indica nel 14 giugno (giorno del prossimo Consiglio Regionale), la data ultima per la consegna di altro eventuale materiale;

 Alessandro (Stella Polare): ok sia per la data, sia per il tipo di diffusione che si propone;

 Mario (Leumann): documento di 50 pagine è troppo occorre farne un sunto;

 L’Assemblea approva tutto quanto esposto.

 Alessandro riprende la parola ed illustra il documento elaborato dalla propria comunità (All.6);

 Maria Grazia (Trecate) illustra l’attività svolta con il titolo “Fronte dello spirito”;

 Le Comunità di Alessandria (All. 7) e Vercelli (All. 8) consegnano dei documenti che vengono dati per letti.

 Mauro ricorda l’importanza del nostro Campo (11-13 settembre), momento nel quale saremo chiamati noi a dire qualche cosa agli altri in merito al tema della Fragilità.

 Sarà inoltre un momento per darci degli impegni e concretizzarne degli altri.

  Terminato questo argomento si passa ad illustrare le altre iniziative attualmente in cantiere:

 Alessandro, in qualità di referente per l’organizzazione della nostra partecipazione al Sinodo di Alghero (23-25 ottobre), chiede che entro fine giugno le varie Comunità comunichino definitivamente chi intende partecipare, provvedendo anche a versare la relativa quota (il regionale mette a disposizione 80.00 € a partecipante, per un massimo di due a comunità).

 Sia per il viaggio, in traghetto, sia per la prenotazione alberghiera provvederà il Regionale in contatto con il Nazionale.

 Francesco (Stella Polare) illustra il nostro impegno per il Convegno Capi AGESCI di Vialfrè:

 ·       30 maggio: Veglia serale, chi vuole può partecipare;

 ·       31 maggio: Servizio colazione, pranzo, cena;

 ·       01 giugno: Servizio colazione e pranzo. Per la cena AGESCI organizza una grigliata.

 Per i pasti siamo in contatto con una società di catering.

 Renato (Stella Polare) per la Via Francigena il percorso è abbastanza definito. Il problema è la Val di Susa considerato “l’angolo più buio d’Italia”.

 L’impegno assunto con la Provincia di Torino (che patrocina l’iniziativa con la Regione e la Provincia di Vercelli) è quello di predisporre una relazione finale sul percorso (distanze, tempi, tappe, luoghi d’interesse, ecc) al fine di segnalarlo a  chi, in occasione dell’ostensione della Sindone, vorrà percorrere le tratte Vercelli - Torino o Monginevro - Torino come pellegrino a piedi.

 Inoltre ci stiamo relazionando bene con AGESCI.

 Il gruppo di lavoro, che ringrazio, si riunirà a Vercelli il 13 giugno per fare il punto della situazione.

 Si terrà ad Oropa (BI) la “Borsa dei percorsi devozionali e culturali”(18-21 giugno p.v.) alla quale il MASCI partecipa con un proprio stand. Le Comunità di Trecate e Valsesia si sono attivate al fine di trovare una collocazione a che di noi sarà presente per la gestione dello stand.

 Il 23 maggio p.v. presso la Collegiata Alta di Rivoli il nostro Coro “ I Ciaparat” terranno un concerto benefico per l’Abruzzo. Partecipate numerosi.

 Dino (Rivoli 1): in merito al Portogallo “ Incontro del mediterraneo” (8-13 ottobre) non vi sono novità. Vi invito a tenervi aggiornati guardando il nostro sito regionale.

 Gian Franco (Sempre Pronti) ricorda il Campo della Scoperta che si terrà in Valle d’Aosta (12-14 giugno p.v.).

 Il campo è destinato a tutti coloro che desiderano scoprire e vivere lo scoutismo in età adulta, acquisendo le conoscenze di base del metodo scout.

 Iscrizioni sul sito www.masci.it

 Maria Grazia (Rivoli 1) rammenta il Campo di formazione per Magister che si terrà a Verona (26-28 giugno p.v.).

 Il Presidente dell’Assemblea da ora la parola al Segretario Regionale per le conclusioni:

 Mauro nel ringraziare i partecipante fa presente come la nostra Regione sia attiva. E questa nostra attività ha portato nuovi frutti, ben tre Comunità quest’anno si sono aggiunte alla nostra famiglia:

 ·       Sempre Pronti (Buttigliera Alta);

 ·       Piossasco;

 ·       San Francesco al Campo.

 Inoltre possiamo anche noi contare su un bel gruppo di formatori.

 Continuiamo così, su questa strada.

 Alle ore 16.15 il Presidente dell’Assemblea saluta e “licenzia” i partecipanti e…………………

 si aprano le danze, iniziano i festeggiamenti per il decennale delle Comunità Rivoli 1 e Rivoli 2 (Stella Polare).

 

                                                                                                            Il Segretario

                                                                                                                 Giorgio