News

Accoglienza e sicurezza

Postato in News

L'unità pastorale 45, il centro d'ascolto P.G. Frassati, il gruppo Azione Cattolica della Parrocchia San Lorenzo propongono un incontro sul tema:

ACCOGIENZA E SICUREZZA, cosa cambia dopo l'approvazione del relativo decreto.

Interverranno l'avvocato Maurizio Veglio (A.S.G.I) e il Dottor Sergio Durando (U.P.M)

Giovedì 24 Gennaio 22019 alle ore 21 presso la parrocchia San Lorenzo: Via Alpignano 1 - Collegno.

 

CoRe Novara

Postato in News

Cari amici,
siete convocati per il prossimo Consiglio Regionale, che si terrà a Novara DOMENICA 20 GENNAIO 2019 – ore 8,30
Ospiti della nuova Comunità di Novara
presso il Convento san Nazzaro della Costa – v.le della Rimembranza, 2
Il Consiglio si svolgerà con il seguente programma:

  • ORE 8.30 arrivo e accoglienza degli A.S.
  • ORE 9.00 Apertura Consiglio Regionale
  • ORE 9.30 Santa Messa ORE 10.30 lavori del Consiglio Regionale
  • ORE 12.30 pranzo con i frati
  • ORE 13.45 ripresa dei lavori
  • ORE 16.00/16.30 chiusura dei lavori

Buon 2019

Postato in News

Carissimi, un nuovo anno si è aperto e speriamo tutti che possa esser un anno se non migliore, almeno non peggiore di quello passato. Troppe sono le negatività (per dirla con un eufemismo) che attraversano il nostro tempo. Solo l’impegno delle donne e degli uomini di buona volontà potrà contribuire a migliorare le cose e certamente noi Adulti Scout del Masci siamo fra questi. Coraggio, quindi, continuiamo con il nostro impegno, ma anche con le nostre preghiere, a lavorare per un futuro più sereno e, magari, più roseo.
In ogni caso, se i segnali contano qualcosa, il nuovo anno si apre con un bel segnale: a Novara è nata una nuova Comunità. Già nello scorso anno era in attività, ma nel 2019 si censirà e quindi tornano ad essere venti le Comunità piemontesi. BENVENUTA NOVARA!

AUGURI A TUTTI!

Gioacchino

Auguri Natale 2018

Postato in News

Cari amici, in questo Natale 2018, desideriamo condividere con voi queste preghiere:


“Signore, vengo a te come un bambino, come il bambino che tu vuoi che io divenga, come quel bambino che diventa chi a te si abbandona. Rinuncio a tutto ciò che rappresenta il mio orgoglio e che, davanti a te, costituirebbe la mia vergogna. Ti ascolto e sottometto a te il mio cuore” (Andrè Gide)


“Fa’ di noi dei fanciulli che solo di te si fidano, o Dio, e sereni affrontino i giorni; tornino la notte come uccelli ai loro nidi e tu a raccoglierli ogni notte all’ombra delle tue ali” (David Maria Turoldo)